logo

stiamo cercando il tuo immobile ideale su oltre 42000 offerte

caricamento
+39 02 89954059
italcase.it

News

Bonus facciate, cosa accade nel caso di interventi su una porzione di facciata.

Italcase.it
23 dic 2021
Circolari
L`Agenzia delle Entrate è nuovamente intervenuta sul bonus facciate, spiegando questa volta cosa accade se gli interventi interessanto solo una porzione di facciata.

Con la risposta n. 838, l`Agenzia delle Entrate ha esaminato la situazione di un contribuente, comproprietario con la moglie, di un appartamento sito al primo piano di un edificio che non è mai stato costituito formalmente in condominio. Alcuni appartamenti dell`edificio sono stati oggetto di interventi di ristrutturazione che hanno riguardato esclusivamente le porzioni della facciata ad essi riferibili. Alla luce di ciò il contribuente ha domandato all`Agenzia delle Entrate se può beneficiare del bonus facciate anche se i lavori non riguarderanno l`intera facciata, ma solo la porzione di facciata che interessa il perimetro della sua abitazione.

L`Agenzia delle Entrate ha sottolineato che la ratio della normativa in esame `è quella di incentivare gli interventi edilizi, finalizzati al decoro urbano, rivolti a conservare l`organismo edilizio, nel rispetto degli elementi tipologici, formali e strutturali dell`organismo stesso, in conformità allo strumento urbanistico generale ed ai relativi piani attuativi favorendo, altresì, lavori di miglioramento dell`efficienza energetica degli edifici`.

Alla luce di ciò, l`Agenzia delle Entrate ha chiarito che, nel rispetto della ratio della norma agevolativa, anche un intervento parziale, mirato a risolvere un problema localizzato solo su una porzione della facciata, può essere ammesso al bonus facciate, anche se non interessa l`intera facciata visibile dell`edificio.